TESSUTI DA AMARE - Vendita online di tessuti americani e non solo
ACCEDI
Tessuti necessari per creare un quil
0
Condividi

Come realizzare il nostro primo Quilt – Parte prima

Qualche tempo fa, io e mia sorella abbiamo iniziato il nostro primo quilt. Non siamo grandi esperte ma amiamo molto questa bellissima arte del quilting, amiamo tantissimo i tessuti americani con le loro stampe meravigliose e soprattutto amiamo fare cose insieme.

Come ho detto, siamo principianti in questo campo, ma  vedendo  tutto quello che c’è da sapere e i trucchi  realizzare un quilt, ho pensato che magari posso aiutare anche ad altre persone con la nostra prova.

Come realizzare il nostro primo Quilt. L’occorrente

L'occorrente per cominciare un Quilt perfetto
Realizziamo il nostro primo Quilt. Ecco tutto l’occorrente per cominciare

Quindi iniziamo con gli “ingredienti” principali:

  • Macchina per cucire  – non c’è bisogno di una macchina per cucire ultra-high-tech molto complessa, va benissimo anche una macchina per cucire “casalinga” che sa fare cuciture base. Le macchine per cucire speciali per quilting sono molto costose e vano bene se vuoi iniziare a fare un business con i quilt. Una macchina per cucire semplice va benissimo.
  • Il piedino – qui le cose si complicano un po’. Per cucire le pezze il piedino classico è ok, ma quando bisogna trapuntare c’è bisogno del piedino per quilting a mano libera. Non si può lavorare senza, ve lo dico per esperienza. Il piedino a mano libera è importante nel quilting e serve ad evitare spostamenti degli strati di tessuto e per far combaciare le strisce e quadrati
  • La base taglio, rotary cutter e righello – servono assolutamente! Anche per altri tipi ti lavori sono comodissimi e ti aiutano a tagliare e misurare con precisione.
  • Altre accessori : forbici, ago e filo. Il filo deve essere preferibilmente di cotone e di buona qualità. Fin’ora credevo che tutti tipi di filo sono uguali, invece la differenza c’e! Mi è capitato con il filo molto economico che si scioglie quando passo il ferro da stiro.
  • I tessuti – i tessuti devono essere di cotone  100%, non elasticizzato e con la stessa grammatura. Diversamente, nel tempo dopo alcuni lavaggi, cambieranno aspetto.

Per la parte posteriore potere usare anche flanella di cotone che darà al vostro quilt morbidezza. I colori dei tessuti, le fantasie le scegliete a vostro piacere.

Date un’occhiate nel nostro shop di tessuti online www.pincot.it dove sicuramente troverete delle stoffe che vi piaceranno. Noi abbiamo usato i tessuti americani della Michael Miller.

Più o meno queste sono le cose essenziali che abbiamo avuto bisogno nella realizzazione del nostro quilt. Se avete delle domande, siamo qui: contente di chiacchierare.

Passa alla seconda parte dell’articolo come creare un quilt.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X